Mutismo selettivo e bilinguismo: progressi o no? La storia di Adelaide

Australia, Melbourne, dicembre 2019 Scarica e stampa il pdf dell’articolo per leggerlo comodamente Vivo a Melbourne da oltre un anno, con mio marito Paolo e Adelaide, nostra figlia. Siamo partiti dall’Italia con un visto di sei mesi e un biglietto di sola andata, bagagli pesanti e il desiderio di esplorazione che pervade chi parte, chiRead more ⟶

Premio del Shine a light

Ho sempre avuto una passione per la comunicazione e, in qualità di LOGOPEDISTA, mi sono specializzata in MUTISMO SELETTIVO. Supporto le famiglie, scrivo blog, realizzo video, sensibilizzo … e nel 2018 ho iniziato a fare corsi in giro per la Scozia. Non avrei mai immaginato di essere nominata per un premio. “Stavano cercando una personaRead more ⟶

Ansia nei bambini: come aiutarli

L’ansia è una caratteristica costante nei bambini con il mutismo selettivo. Anche se non appaino tali ma lo sono dentro. L’ansia è una normale risposta a qualcosa di pericoloso o stressante. Diventa un problema quando si presenta in momenti inaspettati e prende una presa particolarmente salda. Quando l’ansia è in pieno svolgimento, sembra terribile. AbbastanzaRead more ⟶

L’ANSIA HA TANTI VOLTI: QUARTA PARTE

Continuiamo il nostro viaggio per capire le ansie che sono il fulcro dei ragazzi con il MUTISMO SELETTIVO, ma la loro ansia ha varie sfaccettature. Non riesco a dormire Un cervello ansioso può darsi da fare in qualsiasi momento, ma il momento preferito per giocare è quando non c’è molto altro da fare. Al momentoRead more ⟶

Mutismo Selettivo: Come raggiungiamo una diagnosi

Questo blog è una spiegazione di cosa succede in gran Bretagna. Quando valutiamo i bambini con il mutismo selettivo in primo luogo dobbiamo decidere come i loro sintomi si adattano a questa diagnosi il bambino segue un modello costante e parla in certe circostanze ma non in altre o con determinate persone a determinate condizioniRead more ⟶

Mutismo Selettivo: I suoni onomatopeici

Cosa possiamo fare in una giornata autunnale? Proprio ieri mentre camminavo tra i boschi ho pensato proprio la pace che ho provato nel ascoltare i rumori della natura e oggi volevo condividere con voi l’importanza di ridurre lo stato di ansia e di preoccupazione che i vostri bambini hanno tutti i giorni soprattutto quando devonoRead more ⟶

INSEGNAMI A PARLARE : LA STORIA DI ANNA BIAVATI

Sono estrememente grata a Valentina Catallo che ha scritto questo articolo.   INSEGNAMI A PARLARE : LA STORIA DI ANNA BIAVATI   D.ssa Anna Biavati Logopedista Pediatrica specializzata in ritardi del linguaggio, fonologia, mutismo selettivo e bilinguismo © Copyright 2018 Insegnami a parlare    

Mutismo selettivo: CHE COSA NON DIRE AD UN BAMBINO ANSIOSO

​Preoccuparsi è in realtà una buona cosa. Capisco perfettamente che non sembra cosi quando vostro figlio o vostra figlia sembra preoccuparsi di tutto, dall’abbigliamento al cibo o quando vanno a scuola o non riescono a comunicare. Ma lo sapevate che gli scienziati attribuiscono la preoccupazione come segno di intelligenza?? Preoccuparsi richiede un orientamento al dettaglio,Read more ⟶

L’ANSIA HA TANTI VOLTI: SECONDA PARTE

Continuiamo il nostro viaggio nel capire l’ansia ed i suoi vari aspetti. Potete trovare la prima parte dell’articolo su questo link. Non ho fame Quando la digestione si spegne per risparmiare energia per la combattere l’ansia o scappare, la necessità di mangiare si spegne insieme a essa. Questo è solo temporaneo e si riattiva quandoRead more ⟶

L’ANSIA HA TANTI VOLTI: PRIMA PARTE

I bambini con il MUTISMO SELETTIVO sono ansiosi e la faccia della loro ansia è proprio il non riuscire a parlare, allora capiamo l’ansia che li circonda tutti i giorni. L’ANSIA può essere come un personaggio losco e può spesso apparire in modi che non sembra tale. Per questo motivo può essere difficile sapere quandoRead more ⟶