Articolazione e suoni, come aiutare il tuo bambino a parlare meglio

Come pronunciare bene i suoni (YOUTUBE) Articoli dal blog: Articolazione e suoni Comprensione https://www.insegnamiaparlare.it/2019/09/07/giochi-con-me-difficolta-pronuncia-suoni-dolci-ci-e-gi/ https://www.insegnamiaparlare.it/2019/04/03/i-suoni-onomatopeici-sono-fondamentali/ https://www.insegnamiaparlare.it/2018/04/16/disprassia-o-disturbo-fonologico-le-differenze/

Cosa sono i prerequisiti del linguaggio?

Mio figlio ha 24/36 mesi e non parla. Mio figlio dice solo poche paroline. Mio figlio ha inizialmente detto mamma e papà, poi più niente. Mio figlio non sembra interessato alle attività o a ripetere le paroline. Mio figlio si arrabbia e butta tutto per aria. La risposta a questa e molte altre domande similiLeggi altro ⟶

Attività per giocare con i bambini in casa e stimolare il linguaggio e l’attenzione

Scarica qui il libricino gratuito in formato pdf In questo libretto gratuito troverete delle idee per stimolare i vostri bambini da un punto di vista del linguaggio, dell’attenzione congiunta, della reciprocità, delle paroline, del giocare e del divertimento. Vorrei ringraziare tutti i genitori che mi hanno seguito durante il lockdown del Coronavirus del 2020, perLeggi altro ⟶

ItalianBrew Association mi intervista

ItalianBrew Association è un’associazione italiana che promuove la connessione fra Italia e Scozia. Hanno una rubrica, chiamata “Due chiacchiere e un caffè all’italiana” in cui intervistano diversi professionisti che vivono in Scozia e a Edimburgo, come me che ci vivo ormai da 27 anni. Ecco dunque l’intervista, spero in questo modo di farvi conoscere unLeggi altro ⟶

Lo svezzamento è un disastro? Prova con l’autosvezzamento!

Sono una sostenitrice dell’autosvezzamento. Non sai cos’è? Si tratta di una forma naturale di svezzare i bambini, che usavano anche le nostre nonne e bisnonne. Niente paura, niente che vada contro l’evidenza scientifica. Anzi, ad oggi gli studi scientifici hanno perfezionato le regole di questa tecnica naturale, spiegandoci come sia corretto aspettare i 6 mesiLeggi altro ⟶

Vieni al corso sullo sviluppo del linguaggio a Milano, Catania e Palermo

Ancora pochi giorni per prenotarsi per il corso dal vivo a Catania, Palermo e Milano! A tutti i partecipanti regaliamo SUBITO il VIDEOcorso sui prerequisiti del linguaggio. Attenzione, affrettatevi perché le iscrizioni chiuderanno entro due settimane, poi i prezzi potrebbero salire quando dovessero rimanere solo pochissimi posti! Il biglietto genitori costa solo 90€ ed èLeggi altro ⟶

Espandiamo il vocabolario: Insegniamo le preposizioni

Non si finisce mai di imparare e di insegnare ai bambino nuove parole durante la giornata, pensiamo che ci vuole sempre tanta terapia, MA voi siete come i miei piccoli folletti che come genitori, educatori e nonni fate e ripetete quello che suggerisco sia durante le terapie che nei miei video. VOLETE ESPANDERE IL VOCABOLARIO:Leggi altro ⟶

GIOCA CON ME: DIFFICOLTÀ PRONUNCIA SUONI DOLCI CI e GI (articolo n°3)

Riprendiamo il nostro lavoro dopo l’estate e la nostra reporter mamma Clarissa Staffieri ci presenta con un nuovo blog interessantissimo sulla sua esperienza con la difficoltà SUI SUONI. Ci dice: “La mia bimba di 3 anni e 5 mesi fa fatica con i suoni C e G, ma quelli dolci di Giulia, gelato, cioccolato, adessoLeggi altro ⟶

In vendita i biglietti per il CORSO sullo sviluppo del linguaggio: gli 8 STADI DELL’IMITAZIONE

Non sei sicuro di come aiutare il tuo bambino ad iniziare ad usare le parole? Quando non ci sono altri campanelli di allarme dello sviluppo (il che significa che un bambino è socialmente collegato ad altre persone, ha un’adeguata capacità di attenzione quando si tenta di interagire con lui o giocare con lui, gioca conLeggi altro ⟶

Usiamo i giochi sociali come strategie terapeutiche per aiutare a comunicare

La parola GIOCARE è una di quelle parole che uso sempre in tutti i miei articoli ed oggi vi spiego l’evidenza del gioco e come usarlo in terapia per supportare i bimbi che hanno difficoltà a comunicare. Come terapeuta giochi a nascondino (o nascondere le cose) oppure a giro giro tondo in sessioni di logopediaLeggi altro ⟶