giocare, linguaggio

Come fare con i “parlatori tardivi”.

Mi sento frustrata quando sento altri professionisti dire: Il bambino non parla perché è testardo o pigro. La verità è che quando i bambini possono parlare, parlano. Una volta che hanno capito come farlo ci sono questi passaggi: cognitivamente capiscono il linguaggio neurologicamente possono pianificare e inviare il messaggio che vogliono trasmettere fisiologicamente eseguono i… Continue reading Come fare con i “parlatori tardivi”.